Internet of Things e logistica


 
0Shares
internet-of-things-e-logistica

C’era un tempo in cui bastava spostare le merci da un punto A fino a un punto B ma ormai è passato. L’introduzione dell’Internet of Things (IoT) in logistica e le molteplici sfide della tecnologia impongono una elevata competitività tra aziende e spostano l'attenzione sui clienti: perché soddisfare le loro esigenze e rimanere al passo delle aspettative è l’unico modo per dominare il mercato.

Internet of Things, tecnologia strategica per la logistica

Oggi tra gli obiettivi prioritari delle aziende di logistica ci sono:

  • Consegne just-in-time
  • Visibilità della supply chain
  • Trasparenza del ciclo di vita del prodotto
  • Servizi di qualità

Una qualsiasi azienda di logistica quindi per avere successo deve sapersi differenziare con:

  • Gestione efficiente del proprio inventario e magazzino
  • Automazione dei processi aziendali interni
  • Consegna rapida ed efficiente dei prodotti
  • Cura per la conservazione e la qualità delle merci

I principi base della logistica restano sempre validi: trasferire il prodotto giusto, nella giusta quantità e condizione, al momento giusto e al giusto prezzo, nel posto giusto e al giusto cliente. Ma poiché svolgere ogni singolo compito tra questi è divenuto molto più complicato in un mondo sempre più globalizzato ed interconnesso, aumenta di conseguenza anche l'esigenza di utilizzare soluzioni innovative per raggiungere tali obiettivi.

Grazie alla presenza di connessioni smart come il nuovo 5G, l'Internet of Things sta rivoluzionando il settore della logistica. E dal momento che le soluzioni basate sull’IoT offrono vantaggi e opportunità senza eguali, si stanno diffondendo rapidamente anche in questo ambito.

Monitoraggio della supply chain, tracciamento dei veicoli, gestione delle scorte, trasporto sicuro e automazione dei processi sono i punti cardine delle applicazioni IoT nonché gli elementi principali dei sistemi logistici interconnessi.

Le 6 migliori applicazioni dell’IoT per la logistica

1. Sistemi di gestione della posizione

Nel settore della logistica, l’IoT crea un sistema di gestione smart della posizione, che consente alle aziende di monitorare facilmente le attività dei conducenti, la localizzazione dei veicoli e lo stato delle consegne. Una volta che le merci vengono consegnate o giungono in un determinato luogo, la notifica arriva direttamente al manager responsabile, tramite messaggio push.

Tale soluzione è ormai insostituibile nella pianificazione delle consegne e nell'organizzazione di orari e prenotazioni. È possibile rilevare in tempo reale ogni eventuale variazione ed è proprio questo il motivo alla base del successo dell’IoT: la garanzia di poter migliorare la gestione dei movimenti della merce e di snellire quindi anche i processi aziendali.

2. Monitoraggio inventario e magazzino

La gestione dell'inventario e del magazzino è una delle parti più importanti dell'ecosistema logistico connesso. Il posizionamento di piccoli sensori consente alle aziende di tracciare facilmente gli articoli in magazzino, monitorarne lo stato e la posizione e creare un sistema di controllo smart.

Infatti, con l'aiuto della tecnologia IoT, i dipendenti saranno in grado di prevenire con successo qualsiasi perdita, garantire lo stoccaggio sicuro delle merci e localizzare in modo efficiente il prodotto di cui si ha bisogno. Anche la minimizzazione dell’errore umano diventa possibile grazie all'IoT.

3. Tecnologia IoT e analisi predittiva

L'analisi predittiva sta diventando cruciale in diversi settori industriali, perché aiuta le aziende a creare efficaci strategie di sviluppo del business, a migliorare il processo decisionale, a fare previsioni aziendali intelligenti, a gestire i rischi.

I dispositivi connessi a Internet raccolgono grandi quantità di dati e li trasmettono al sistema centrale per ulteriori analisi. Le soluzioni IoT e di analisi predittiva trovano applicazione per pianificare percorsi e consegne e identificare vari difetti prima che qualcosa vada storto.

Il risultato? Sostituzione tempestiva delle parti non efficienti di un macchinario, prevenzione di eventuali incidenti e manutenzione di veicoli e attrezzature.

4. IoT e blockchain per la gestione della supply chain

La gestione della supply chain impone varie sfide da affrontare, dalle norme da osservare in ambito alimentare alla verifica delle condizioni del prodotto. Ecco perché sia le aziende che i loro clienti vogliono assicurarsi di poter tracciare e garantire il ciclo di vita del prodotto, dall'origine delle merci al loro trasporto fino a giungere nelle mani del cliente.

La tecnologia blockchain aiuta e integra le soluzioni IoT, andando quindi aggiungere un grande valore alle supply chain, per soddisfare l'esigenza di integrità della filiera, la sua trasparenza e la tracciabilità.

Posizionando etichette smart e sensori di identificazione a radiofrequenza è possibile monitorare parametri quali temperatura e umidità del prodotto, posizione del veicolo e fasi del processo di trasporto. I dati si registrano e si salvano nella blockchain, ad ogni prodotto viene fornito un ID digitale che ne protegge tutte le relative informazioni.

5. Veicoli a guida autonoma

In un futuro già prossimo, assisteremo all'uso diffuso di veicoli a guida autonoma, al momento in fase di test. Le società di logistica saranno le prime a trarre vantaggio dalla loro integrazione nei processi aziendali.

Mentre i dispositivi IoT raccolgono grandi quantità di dati, il sistema di analisi li trasforma in percorsi e indicazioni stradali intelligenti. In questo modo, le aziende possono anche ridurre al minimo gli incidenti su strada, abbassare i costi operativi e ottimizzare il traffico.

6. Consegna con drone

I droni, che sviluppano il massimo del loro potenziale nella vendita al dettaglio, nella logistica, nell'agricoltura e nell'e-commerce, sono in grado di aggiungere velocità ed efficienza al lavoro in azienda.

Nel settore della logistica, i droni possono garantire l'automazione dei processi aziendali fornendo il tracciamento intelligente dell'inventario, il trasporto veloce delle merci e consegne immediate in negozio.

Essendo in fase di work in progress tecnologico e dovendo affrontare le molteplici sfide del cambiamento, l'industria logistica odierna è sempre più travolta da una rapida trasformazione, indispensabile alla sua crescita.

Come abbiamo avuto modo di vedere, l’IoT rivoluzionerà il settore della logistica, grazie a soluzioni di localizzazione dell’inventario e di gestione della posizione, sistemi di trasporto senza conducente e comunicazioni smart.

Hemargroup consulenza gratuita

Electronic Manufacturing & Services